...
🏎️ Sulle pagine del blog ci sono selezioni di hack di vita, recensioni di auto, notizie sul mercato automobilistico, foto di auto, consigli per i conducenti e non solo.

Modificata l’immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflage

3

La berlina ora ha un aspetto "cattivo", anche l’interno è stato seriamente ridisegnato. Una simile "cinque porte" dovrebbe essere messa in vendita all’inizio del 2022, anche se la prima avrebbe potuto essere celebrata in anticipo.

Una Suzuki Baleno travestita è già stata girata più volte in India (il sito produttivo principale si trova lì, la società è responsabile della produzione di Maruti Suzuki), e ora le immagini della berlina sono state rilasciate senza un granello di mimetismo: queste gli scatti sono stati copiati su molti siti di profili locali, sono stati anche pubblicati sul forum Team-BHP.

Ricordiamo che la “cinque porte" con il nome ripreso (negli anni ’90 tutta la famiglia Baleno era nella linea Suzuki) è stata prodotta dal 2015, è stata ammodernata due anni fa, ma poi non sono state tante le novità. Questa volta, il modello è stato lavorato più a fondo: è possibile che Suzuki posizioni questo Baleno come la prossima generazione. A proposito, la berlina è stata concepita come globale ed è stata presa in considerazione anche la possibilità del suo aspetto di recente. Ma il modello non ci è mai arrivato, non ha nemmeno messo radici in Europa: in questa regione le vendite sono finalmente diminuite l’anno scorso. In India il portello è molto richiesto: nella prima metà dell’anno sono state vendute quasi 94.000 auto (poi le vendite sono diminuite drasticamente, ma questo non è mancanza di interesse, ma carenza di semiconduttori).

Modificata l'immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflageModificata l'immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflage
Modificata l'immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflage

Pertanto, la berlina ha ricevuto un design più "adulto": i fari larghi sono stati sostituiti da un’ottica con uno strabismo predatore, i fanali posteriori non erano più rotondi grazie a sezioni aggiuntive situate sul portellone. La quinta porta è nuova, così come il cofano. Sono stati sostituiti anche i paraurti, inoltre la griglia del radiatore è diventata più grande. L’auto nelle foto recenti non ha fendinebbia, tergicristallo posteriore e finiture cromate, il che significa che abbiamo una versione "media" o anche di base.

Le dimensioni della nuova berlina sono ancora sconosciute, ma la lunghezza, molto probabilmente, non supera ancora i quattro metri (per il pre-styling – 3995 mm), perché tali auto in India hanno diritto alle agevolazioni fiscali. Il passo del predecessore è di 2520 mm, il volume del bagagliaio è di 339 litri.

Abbiamo visto gli interni nelle precedenti foto spia, anche gli interni della Suzuki Baleno sono cambiati radicalmente: il modello ha ricevuto un nuovo pannello frontale, unità di climatizzazione e volante, e il touchscreen del sistema multimediale ora “galleggia”, quindi la parte centrale i deflettori dovevano essere spostati più in basso (si trovano ai lati della vecchia tavoletta del portello).

Modificata l'immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflage

Precedente Suzuki Baleno

Modificata l'immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflage

Precedente Suzuki Baleno

Modificata l'immagine della Suzuki Baleno svelata prima della premiere: foto senza camouflage

Precedente Suzuki Baleno

I media indiani ritengono che la "cinque porte" abbia mantenuto il quattro cilindri "atmosferico" 1.2 benzina, che produce 83 CV rispetto al modello attuale. Anche le scatole, probabilmente, non sono cambiate: 5MKP o CVT. La Suzuki Baleno pre-riforma con "meccanica" può avere anche un’applicazione ibrida sotto forma di generatore di avviamento (quindi il motore produce 90 CV). Allo stesso tempo, alcune pubblicazioni prevedono ancora una versione ibrida più potente del modello: a quanto pare, stiamo parlando di un ibrido a tutti gli effetti.

Secondo i dati preliminari, il nuovo Baleno arriverà sul mercato all’inizio del 2022. Tuttavia, la prima mostra di un tale modello potrebbe aver luogo quest’anno.

Nel frattempo, il modello Suzuki ha due cloni marchiati Toyota contemporaneamente: la Toyota Glanza è ancora venduta in India, mentre la Toyota Starlet viene introdotta in Africa. Naturalmente, stanno anche aspettando un cambio di immagine.

Fonte di registrazione: wekauto.ru

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More