...
🏎️ Sulle pagine del blog ci sono selezioni di hack di vita, recensioni di auto, notizie sul mercato automobilistico, foto di auto, consigli per i conducenti e non solo.

Come scegliere e applicare un primer anticorrosivo per dipingere un’auto sulla ruggine?

1

La riparazione della carrozzeria, di norma, prevede diverse operazioni prima della verniciatura. Questi includono l’applicazione di un primer anticorrosione sul corpo, che dovrebbe svolgere due compiti principali: garantire una buona adesione della vernice al metallo e prevenire la corrosione futura.

1 Tipi di primer per la riparazione di automobili – caratteristiche e proprietà

La scelta del prodotto giusto per l’applicazione sulla carrozzeria prima della verniciatura aiuterà a studiare i tipi e le caratteristiche dei primer. In base alle loro funzioni e caratteristiche, i primer anticorrosivi si dividono in 2 tipi principali. Il primo tipo sono primer o primer primari. Questi prodotti hanno un’elevata adesione al metallo e lo proteggono in modo affidabile dalla formazione di ruggine. Il secondo tipo sono riempitivi o primer secondari. Questi materiali livellano l’area riparata e prevengono la comparsa di schegge. Nel processo di riparazione, vengono applicati 2 strati di composizione di primer sulla carrozzeria: prima il primer primario e poi quello secondario.

Come scegliere e applicare un primer anticorrosivo per dipingere un'auto sulla ruggine?

Il primer viene applicato sul metallo in uno strato sottile e uniforme. In questo caso, la lucidatura del corpo non viene eseguita. Questi primer contengono acido ortofosfato, che forma una pellicola protettiva sottile e uniforme. Quest’ultimo, a sua volta, viene rapidamente attratto dal metallo e lo protegge dalla corrosione.

In base alla loro composizione, i terreni primari sono divisi in 2 tipi: mono e bicomponente. La differenza tra loro sta nel fatto che il primo tipo di prodotto non ha bisogno di aggiungere un catalizzatore, mentre la composizione bicomponente deve essere miscelata con catalizzatori.

Il compito principale degli stucchi è eliminare le piccole irregolarità e i micropori che rimangono dopo l’applicazione dei primer. Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati primer acrilici bicomponenti ad alto riempimento. L’ultima proprietà dei riempitivi dipende dal contenuto di residui secchi nella loro composizione. In base a questo fattore, i primer secondari sono chiamati tag MS e HS. I primer di tipo HS richiedono il 30% in meno rispetto ai primer con etichetta MS. Il primer secondario deve essere carteggiato dopo l’applicazione.

2 Prepararsi a lavorare con il corpo: cosa fare?

In nessun caso non dimenticare che il primer anticorrosione è un prodotto composto da composti chimici, quindi assicurati di indossare occhiali, guanti, indumenti e scarpe speciali prima di applicarlo. Per proteggere i polmoni, assicurati di indossare un respiratore e di lavorare con il primer solo in un’area ben ventilata.

Per non macchiare di terra altre parti del corpo, consigliamo di mascherarle con carta spessa o pellicola trasparente. Assicurati di nascondere le ruote, i fari, il vetro e le maniglie delle portiere sotto il fondo, poiché sarà molto difficile pulire le superfici dopo che sono sporche.

Immediatamente prima dell’applicazione agitare bene il materiale fino ad ottenere un liquido denso, omogeneo e senza sedimenti. Versare parte del primer in un piccolo contenitore pulito e aggiungere l’indurente e il diluente. Il primer monocomponente richiede l’aggiunta di circa il 20% di diluente. A sua volta, il materiale bicomponente deve essere miscelato prima con l’indurente e poi con il diluente. Le proporzioni ottimali sono solitamente indicate sulla confezione del terriccio.

3 Adescamento: la procedura corretta

Il primer anticorrosione deve essere applicato su una superficie pulita, quindi pochi minuti prima dell’applicazione rimuovere la polvere con aria compressa o un panno umido. Dopodiché, assicurati di sgrassare la superficie. Pertanto, tutti quei punti in cui il prodotto si attaccherà al metallo devono essere perfettamente puliti.

Il primer deve essere applicato con una pistola a spruzzo, in modo da poter spruzzare il prodotto il più uniformemente possibile. Prima di ciò, controllare il funzionamento dello strumento su un vecchio oggetto non necessario e allo stesso tempo regolare la torcia della pistola a spruzzo. La procedura aggiuntiva per l’applicazione del primer è la seguente:

  1. Il primer antiruggine primario viene applicato all’auto il più sottile possibile. Successivamente, il prodotto dovrà essere asciugato a una temperatura di 20-30 ° C. Ci vogliono circa 1,5 ore per asciugarsi completamente.
  2. Assicurati di applicare un primer secondario in 2-3 mani. In questo caso, il primo non dovrebbe essere sottile, ma non troppo spesso. Il secondo e il terzo strato dovrebbero essere sottili. Dare a ciascuno di essi 10 minuti per asciugarsi. Applicare lo strato successivo dopo che il precedente diventa opaco. Non applicare il primer più di tre volte, altrimenti il ​​prodotto potrebbe ritirarsi.
  3. Dopo aver applicato l’ultimo strato, il rivestimento deve essere lasciato asciugare. Per fare ciò, puoi attendere circa un giorno o accelerare il processo utilizzando le lampade UV per l’asciugatura. La distanza tra loro e il corpo non deve essere inferiore a 80 cm.
  4. Dopo che lo stucco si è completamente asciugato, ispezionare la superficie per individuare eventuali difetti. Se lo sono e non possono essere rimossi mediante molatura, la finitura dello stucco con successiva molatura aiuterà a rimuovere scheggiature e crepe. Prima di applicare la vernice, non dimenticare di trattare il luogo del mastice con un primer.

Quindi, poco prima del processo di verniciatura, carteggia di nuovo il corpo. Questo può essere fatto sia su superfici bagnate che asciutte. Nel secondo caso, utilizzare una smerigliatrice speciale con una piastra morbida e un eccentrico per elaborare la cassa. Per la carteggiatura di superfici asciutte si consiglia di utilizzare carta vetrata P320 e P400, finendo con carta vetrata P500. La levigatura a umido deve essere eseguita con grana P500-P600.

Fonte di registrazione: wekauto.ru

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More