...
🏎️ Sulle pagine del blog ci sono selezioni di hack di vita, recensioni di auto, notizie sul mercato automobilistico, foto di auto, consigli per i conducenti e non solo.

Nuovo Oka basato su Datsun: cosa può essere

2

In precedenza, sul Web sono apparse informazioni sul fatto che la formazione dell’attuale casa automobilistica potrebbe essere reintegrata con un nuovo modello compatto, che diventerà l’erede dell’Oka. Abbiamo deciso di immaginare come potrebbe essere un’auto del genere.

L’Oka originale è stato sviluppato presso lo stabilimento automobilistico di Volga, la sua produzione è iniziata nel 1987 ed è stata prodotta in diverse imprese. Per tutto il tempo sono state prodotte più di 700mila copie, il che indica un interesse molto alto per l’auto sul mercato. Per quasi vent’anni, la piccola vettura è stata regolarmente aggiornata, ma la carrozzeria è rimasta la stessa ed è diventata rapidamente obsoleta, quindi nel 2008 la sua produzione è diventata non redditizia ed è stata interrotta. Da allora, sono circolate periodicamente varie voci sulla rinascita dell’Oka, e una delle più recenti è l’informazione che la berlina economica Datsun redi-GO può essere presa come base per un’auto del genere.

Nuovo Oka basato su Datsun: cosa può essere

Questa vettura è apparsa nel 2016, diventando la versione seriale dell’omonima concept, presentata nel febbraio 2014 in una mostra nella città indiana di Delhi. L’anno scorso, la berlina ha subito un restyling e abbiamo preso questa versione come base per i rendering. Il runabout economico ha 5 porte, il che rappresenterebbe un miglioramento significativo rispetto al vecchio Oka in termini di praticità. Allo stesso tempo, la carrozzeria non ha perso uno dei suoi principali vantaggi: la compattezza, perché la sua lunghezza è di soli 3435 mm (la lunghezza dell’Oka originale a 3 porte è di 3200 mm). La berlina mostrata nei render ha ricevuto una nuova griglia e un paraurti nello stile aziendale di Lada, mentre i fari sono rimasti gli stessi. Nuovi anche gli specchietti, dotati di ripetitori degli indicatori di direzione. Dietro – un nuovo paraurti e cofano del bagagliaio, che spostava la nicchia della targa.

Nuovo Oka basato su Datsun: cosa può essere

Datsun redi-GO ha un’altezza da terra molto impressionante al livello di alcuni crossover moderni – 187 mm, che sarebbe un chiaro vantaggio per il modello per il mercato attuale. La berlina prodotta in India è equipaggiata con motori a benzina 3 cilindri 0.8 SCe (54 CV, 72 Nm) e 1.0 SCe (68 CV, 91 Nm). Entrambe le opzioni sono dotate di una "meccanica" a 5 rapporti e una modifica con motore da un litro può anche essere dotata di cambio robotizzato.

Da notare che non c’è ancora stata alcuna conferma ufficiale della possibilità di un nuovo Oka. Inoltre, l’anno scorso Nissan ha annunciato l’intenzione di chiudere il marchio Datsun a causa dei tagli ai costi, ma un’auto del genere potrebbe ancora trovare la sua nicchia nel nostro mercato, soprattutto dopo la recente uscita dalla berlina Daewoo Matiz nel 2016.

Nuovo Oka basato su Datsun: cosa può essereNuovo Oka basato su Datsun: cosa può essere
Nuovo Oka basato su Datsun: cosa può essere

Oggi, di recente, il modello Lada più conveniente è la berlina Granta, che può essere acquistata per 531.900 unità convenzionali (1.6 MT, 90 CV). Esiste anche una versione da 98 cavalli con un "automatico" a 4 velocità, il suo costo minimo è di 700.500 unità convenzionali.

A proposito, ti suggeriamo di familiarizzare con la storia della creazione dell’Oka, oltre a cinque cose per le quali questa piccola berlina a tre porte è amata e odiata.

Fonte di registrazione: wekauto.ru

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More