...
🏎️ Sulle pagine del blog ci sono selezioni di hack di vita, recensioni di auto, notizie sul mercato automobilistico, foto di auto, consigli per i conducenti e non solo.

Convertibili basati su VAZ-2108

2

A cavallo tra gli anni ’80 e ’90, Deutsche Lada, l’importatore ufficiale tedesco dei prodotti AvtoVAZ, portò sul mercato tedesco un’auto con carrozzeria tipo landau chiamata Lada Samara Fun. L’alterazione della carrozzeria è stata eseguita da una società specializzata di terze parti Bohse Automobilbau GmbH: lì l’intera parte posteriore del tetto è stata tagliata per la berlina standard VAZ-2108 insieme ai montanti posteriori.

Convertibili basati su VAZ-2108

Lo spazio sopra la fila di sedili posteriore si è rivelato completamente aperto e un tetto apribile trasparente è stato integrato nel resto del tetto sopra i sedili anteriori. Per la protezione dalle intemperie è stato previsto un tendalino amovibile con "finestre" in celluloide. La parte posteriore della carrozzeria e il bagagliaio erano ricoperti da un rivestimento in plastica e c’era una piccola copertura per l’accesso al bagagliaio.

E nella foto qui sotto, scattata a metà degli anni ’90 a San Pietroburgo, c’è un’altra macchina, come due piselli in un baccello, simile alla Lada Samara Fun. Ma invece della barca VAZ sul rivestimento del radiatore, ha un emblema completamente diverso con la lettera "B" e un portello di plastica più grande è montato sul tetto. Che cos’è?

Convertibili basati su VAZ-2108Convertibili basati su VAZ-2108

La risposta si trova sul cofano del bagagliaio, dove sono incollati i cartelli "Bohse Safari". Sì, questa è praticamente la stessa auto della Lada Samara Fun, prodotta dalla stessa società Bohse Automobilbau GmbH, ma venduta non tramite la rete di concessionari Deutsche Lada, ma tramite altri concessionari europei al di fuori della Germania.

E questa decappottabile basata sul VAZ-2108 è stata costruita alla fine degli anni ’80 in Belgio. A differenza dei tedeschi, i belgi hanno sviluppato una versione completamente aperta del VAZ-2108. Il tetto era già tagliato dietro i montanti anteriori e il telaio del parabrezza. Per proteggersi dalle intemperie è stata fornita una tenda da sole in tessuto con meccanismo pieghevole. Per garantire la necessaria rigidità della carrozzeria, la base di supporto è stata sottoposta a un serio rinforzo, dopodiché la massa della decappottabile è aumentata di 70 kg rispetto alla berlina VAZ-2108 standard.

Convertibili basati su VAZ-2108Convertibili basati su VAZ-2108

Per la prima volta questa cabriolet è stata presentata nel 1990 al Salone di Bruxelles con il nome Lada Cabrio. Ma in seguito è stato messo in vendita con il marchio più originale Lada Natasha.

L’ultimo tentativo di stabilire la produzione industriale di una cabriolet basata sul G8 in Europa è stato fatto grazie all’ufficio di rappresentanza ceco di AvtoVAZ, CS AutoLADA. Sotto la sua guida, lo studio DESIGN KRAL e la società EIDK hanno costruito una decappottabile, pubblicizzata con il marchio Lada Bohemia. Una caratteristica di questa vettura era un potente arco di sicurezza dietro le porte. Nella versione originale del 1993, l’auto aveva un’illuminazione anteriore nativa, successivamente, in una versione rivista del 1998, fu sostituita dai fari del VAZ-2110.

Convertibili basati su VAZ-2108Convertibili basati su VAZ-2108

Nel 1998, "Bohemia" è stato presentato di recente alla mostra MIMS. Inoltre, i cechi hanno persino distribuito divertenti volantini ai visitatori dello stand, stampati in russo, ma con errori)) È chiaro che la cabriolet non ha suscitato un vero interesse dei consumatori qui, perché proprio nei giorni della fiera, il La crisi stava già cominciando a divampare nel Paese… In Repubblica Ceca, del successo della Boemia non si sentiva nemmeno. Quindi, a quanto pare, la questione si limitava alla costruzione della coppia di auto che appariva nella foto nel libretto…

Convertibili basati su VAZ-2108

Fonte

Fonte di registrazione: wekauto.ru

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More